CPI

CPI

Institute of the Republic of Slovenia for Vocational Education and Training,
Kajuhova 32U, Ljubljana, Slovenia

Email: info@cpi.si 
Website: www.cpi.si/en/

Il Center Republike Slovenije za poklicno izobraževanje (CPI), ossia Istituto per l’istruzione e la Formazione della Repubblica di Slovenia, è un’importante istituzione a livello nazionale per l’istruzione. È stato fondato nel 1995 dal Governo della Repubblica di Slovenia (Ministero per l’Educazione e lo Sport, Ministero del Lavoro, della Famiglia, delle Politiche Sociali e Pari Opportunità), insieme alla Camera di Commercio e alla Camera dell’Artigianato e Industria slovene.

Il CPI deve mantenere i rapporti fra gli enti sociali, fornendo supporto nei processi di sviluppo, ricerca ed attuazione per il miglioramento della qualità della formazione dei cittadini sloveni nel processo d’apprendimento. Per questo, il CPI contribuisce alla crescita sia dell’individuo che della società stessa.

Obiettivi

Il compito principale dell’istituto è la creazione di metodologie per lo sviluppo della formazione professionale in Slovenia. Nel CPI operano esperti altamente qualificati nel campo dello sviluppo degli standard occupazionali, della formazione, della produzione di materiale per la formazione e del monitoraggio del sistema educativo. Il CPI opera nelle seguenti aree:

  • Sviluppo del quadro delle qualifiche nazionali in linea con il Quadro delle Qualifiche Europeo;
  • Studio dei trend di sviluppo del mercato del lavoro;
  • Definizione degli standard occupazionali per definire la base di competenze dell’offerta formativa;
  • Formazione di tutor per il riconoscimento e la verifica dell’apprendimento non-formale e informale;
  • Sviluppo di metodologie per corsi strutturati, competenze e risultati da raggiungere per i corsi formativi per l’istruzione professionale secondaria e la formazione (offerta formativa professionale per 2,3,4 anni);
  • Sviluppo di nuovi approcci di valutazione (strumenti per la valutazione delle competenze e dell’apprendimento precedente);
  • Monitoraggio e valutazione di offerte formative, esami finali e approcci didattici;
  • Formazione interna dei docenti e gestione;
  • Miglioramento della qualità dell’istruzione in Slovenia;
  • Sviluppo di un Sistema di crediti formativi in linea con l’ECVET;
  • Fornitura di linee guida e consulenza nella pianificazione e messa in atto di nuove offerte formative;
  • Cooperazione internazionale con diverse istituzioni europee.

L’esperienza e l’operato del CPI sono riconosciuti a livello nazionale ed internazionale, anche grazie al fatto che partecipa in diversi network per lo sviluppo di nuovi progetti nel quadro dell’Unione Europea. Il CPI ospita il National Europass Centre, il SIQA- VET per la sicurezza della qualità della formazione professionale e il Punto Nazionale di Riferimento, che fornisce informazioni sul sistema della formazione professionale. Inoltre, la CPI prepara dei report per il REFER-NET, il network del Centro Europeo per lo Sviluppo della Formazione Professionale, ed è rappresentante nazionale dell’EUROSKILLS. Dal 2009, la CPI è anche un punto di riferimento nazionale per il Quadro Europeo delle Qualifiche ed ha anche guidato un progetto per lo sviluppo del Quadro delle Qualifiche sloveno.

Gli esperti del CPI sono riconosciuti sia in Slovenia che all’estero e cooperano con altri esperti locali e stranieri in diversi progetto nazionali ed internazionali. In questo modo, possono accrescere la loro conoscenza e incrementare la loro esperienza, contribuendo quindi anche allo sviluppo professionale del CPI.

logo

© Copyright 2020 Ecosign | Privacy Policy | Cookie Policy

logo Co-funded by the Erasmus+
Programme of the European Union
jQuery( function( $ ) { $("ul.vc_grid-filter li:first").css("display","none"); setTimeout(function() { $("ul.vc_grid-filter li:nth-child(2) a").addClass("vc_active").click() }, 1000); });

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account